Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Schengen Visa per Turismo

INFORMAZIONI GENERALI

Ufficio Visti
Email visti.losangeles@esteri.it

Per fissare un appuntamento si pregano i gentili utenti di registrarsi e prenotare appuntamento sul nostro portale online PRENOT@MI

Si ricorda che le richieste possono essere presentate fino a sei mesi prima dell’inizio del viaggio previsto e non oltre 15 giorni di calendario prima della data di partenza.

SE NON TROVATE UN APPUNTAMENTO a causa dell’elevato numero di richieste, vi suggeriamo di VERIFICARE GIORNALMENTE il nostro sistema di appuntamenti per eventuali cancellazioni. Gli appuntamenti diventano disponibili dalle 15:00 (ora locale).

Potrete richiedere il visto Schengen per turismo presso il nostro Consolato Generale se:

  1. L’Italia è la vostra unica destinazione nell’area Schengen,

o

  1. state visitando diversi paesi dell’area Schengen, ma l’Italia è il paese dell’area Schengen in cui trascorrerete la maggior parte del tempo (si prega di contare il numero esatto di giorni),

o

  1. state visitando diversi paesi dell’area Schengen, ma trascorrerete lo stesso numero di giorni in ogni paese e l’Italia è il vostro primo porto di ingresso nell’area Schengen.

 

REQUISITI

I richiedenti devono presentare i seguenti documenti (2 serie di documenti: 1 originale più 1 copia):

  1. Passaporto o documento di viaggio accettato dai paesi Schengen valido per un periodo di 3 mesi dall`ultimo giorno di soggiorno all’estero del richiedente.

Il passaporto non deve essere stato rilasciato da più di 10 (dieci) anni e deve avere almeno due pagine bianche/vuote sulle quali può essere apposto il visto.

Nel passaporto deve essere menzionata la data di nascita completa: giorno, mese e anno.

  1. Patente di guida o Carta d’identità valide rilasciate da California, Arizona, Nevada o Nuovo Messico (patente di guida o carta d’identità rilasciata da altri Stati non sono accettate). Se vi siete trasferiti e non avete aggiornato la vostra patente di guida o la vostra carta d’identità statale dalla California, Arizona, Nevada o Nuovo Messico, dovrete presentare una bolletta attuale di acqua, gas o elettricità. Non verranno accettate altre tipologie di fatture.
  2. Prova di residenza permanente negli Stati Uniti: U.S. Alien Registration Card o visto statunitense valido a lungo termine (tipo A,E,F,G,H,I,J,L,O,R) con modulo I-94. La U.S. Alien Registration Card o il visto statunitense devono essere validi per almeno tre (3) mesi dalla partenza prevista dal territorio Schengen. Visti statunitensi di categoria B1/B2 (turismo/affari) non sono accettabili per questo scopo/ a questo proposito.
  3. Fotografia recente formato tessera (35 mm x 45 mm), su sfondo bianco, volto intero e vista frontale, a colori. Non saranno accettate foto scannerizzate o fotocopiate.
  4. Modulo di richiesta visto Schengen completamente compilato online in modo chiaro e stampato ad ALTA RISOLUZIONE (un DPI di stampa minimo di 300). Il richiedente dovrà poi firmare la domanda alla presenza di un funzionario consolare. Per coloro che non riescono a compilare il modulo online a causa di difficoltà tecniche, si prega di contattare visti.losangeles@esteri.it.
  5. Prova di fondi sufficienti per coprire le spese del soggiorno previsto:
    • estratto/i del conto bancario degli ultimi tre mesi indicante il nome e l’indirizzo del/i proprietario/i (sono accettate stampe elettroniche) E
    • prova di reddito fisso/regolare, buste paga degli ultimi tre mesi. Se in pensione, presentare anche una copia del certificato di pensione indicante l’importo della pensione.
  6. Verifica d`impiego:
    • Se lavoratori dipendenti: lettera del datore di lavoro, su carta intestata, attestante la posizione, lo stipendio e che le ferie/permessi sono stati approvati. La lettera deve essere firmata con firma autografa e datata.
    • Se lavoratori autonomi: licenza commerciale valida, certificato di costituzione (di una società) e ultima dichiarazione dei redditi relativa all’impresa.
    • Se studenti: si presenti una lettera di iscrizione a tempo pieno da parte della scuola, college o università. La lettera deve essere firmata con firma autografa. Gli studenti devono inoltre avere un modulo I-20 valido approvato dall’autorità competente (rientro/viaggio) e i visitatori di scambio devono avere un modulo IAP-66 valido.
  7. Prenotazione volo andata e ritorno. Se si intende visitare più di un paese Schengen, si dovranno fornire prove attestanti i mezzi di trasporto che si intendono utilizzare per gli spostamenti tra i paesi (prenotazioni di voli, prenotazioni di noleggio auto, biglietti del treno, ecc.).
  8. Prova di alloggio. Per ogni notte trascorsa nell’area Schengen, il richiedente dovrà fornire prova dell’alloggio sotto forma di stampe (nessuna e-mail sul cellulare, nessuna schermata del cellulare). Se siete stati invitati a soggiornare presso l`abitazione di un cittadino italiano o straniero residente in Italia (familiari o amici), dovrete far compilare a quella persona la Dichiarazione di alloggio privato”. L’invito dovrà essere accompagnato da una copia del documento di identità della persona ospitante e, se l’ospite non è cittadino italiano, dovrà essere presentata una copia del Permesso di Soggiorno in corso di validità.
  9. Prova di acquisto di Assicurazione di Viaggio Mondiale.

Si prega di fornire una lettera o un certificato della compagnia assicurativa attestante la copertura delle spese mediche, dei costi di ricovero ospedaliero e di rimpatrio per motivi medici, per i giorni in cui viaggerete nell’area Schengen. La copertura assicurativa non deve essere inferiore a 30.000 euro.

  1. Pagamento: Vaglia postale o assegno circolare (intestato al Consolato Generale d’Italia – Los Angeles) per l’esatto importo richiesto. Per conoscere l’importo esatto, si prega di fare riferimento alle Handling Fees.
  2. Una busta prepagata/affrancata con il vostro indirizzo (da voi – a voi stessi) (Express Mail, FedEx, USPS) per ricevere il vostro passaporto. SE L’ETICHETTA DI RESO NON È COMPILATA CORRETTAMENTE (AD ESEMPIO SE COME MITTENTE COMPARE IL CONSOLATO), QUEST`ULTIMA NON VERRÀ ACCETTATA. Si prega di compilare anche il modulo di autorizzazione.

Per i richiedenti MINORENNI, uno dei genitori dovrà presentare la domanda di visto per loro conto.

E’ richiesta inoltre la seguente documentazione:

  • Autorizzazione per viaggiare all`estero firmata da entrambi i genitori. Le firme devono essere autenticate da un Notaio se i genitori sono negli Stati Uniti o da un’Ambasciata o Consolato italiano se i genitori risiedono all’estero.
  • Certificato di nascita tradotto in inglese e autenticato dall’Ambasciata/Consolato italiano locale del paese di nascita.
  • Dichiarazione di responsabilità finanziaria per i figli minorenni firmata (le firme devono essere autenticate da un notaio).
  • Copie certificate dei documenti d’identità con foto di entrambi i genitori (autenticate dinanzi a un notaio).

L’Ufficio consolare valuterà i documenti presentati e potrà, a seconda dei casi, richiedere documentazione aggiuntiva. Inoltre, si tenga presente che la presentazione della documentazione richiesta non garantisce automaticamente il rilascio di un visto.