Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Cittadinanza per Discendenza

Ufficio Cittadinanza
12424 Wilshire Blvd. Suite 1400; Los Angeles, CA 90025
losangeles.cittadinanza@esteri.it

Appuntamenti:

Gli utenti che desiderano richiedere la Cittadinanza Italiana per discendenza potranno prendere appuntamento online tramite il portale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale prenot@mi, che dovrà essere confermato dall’utente direttamente sul portale tra il decimo e il terzo giorno prima della data fissata.

Ogni richiedente adulto deve prenotare appuntamento individualmente – tutti i membri dello stesso nucleo familiare devono prenotare singolarmente il proprio appuntamento (non sono ammessi appuntamenti di gruppo). Gli appuntamenti non sono trasferibili o cedibili a terzi. Anche i richiedenti i cui casi appartengono alle CATEGORIE 1 o 2 dovranno prenotare appuntamento tramite il sistema online prenot@mi.

Gli appuntamenti possono essere programmati solo se i richiedenti sono già in possesso di tutti i documenti necessari ( per ulteriori informazioni riguardanti il completamento della richiesta di cittadinanza, si prega di scaricare il documento allegato di seguito HELP US TO HELP YOU ).

Ulteriori informazioni inerenti all`invio della richiesta di Cittadinanza Italiana verranno inviate via posta elettronica ad ogni richiedente dall`ufficio di cittadinanza una volta che l`appuntamento è stato confermato.

 

RICONOSCIMENTO DI CITTADINANZA ITALIANO PER SOGGETTI DI DISCENDENZA ITALIANA NATI ALL`ESTERO

La Cittadinanza Italiana si basa sul principio dello “jus sanguinis“, o diritto di sangue. I figli nati da una madre o un padre italiani, a prescindere dal luogo di avvenuta nascita, sono riconosciuti cittadini italiani.

Per ottenere il riconoscimento di cittadinanza italiana, i richiedenti devono dimostrare che il loro avo nato in Italia non abbia ottenuto alcuna ulteriore cittadinanza (statunitense o altra) prima della nascita di suo/a  figlio/a negli Stati Uniti o all`estero.

Pertanto, si consiglia vivamente che gli utenti inizino il processo di richiesta muniti del certificato di nascita dell`avo italiano e del suo certificato di naturalizzazione.

 

  1. PRIMA DI INIZIARE
  2. CATEGORIE E LISTA DEI DOCUMENTI RICHIESTI
  3. INFORMAZIONI GENERALI (fast facts)
  4. NATURALIZZAZIONE STATUNITENSE E MANCATA RINUNCIA / “NON EXISTING RECORDS“
  5. COSTO E METODI DI PAGAMENTO

 

PRIMA DI INIZIARE

  • Potranno inviare richiesta a questo Consolato i residenti nei seguenti Stati: California del Sud, Arizona, Nuovo Messico e Nevada.
  • La richiesta per il riconoscimento della cittadinanza italiana deve essere individuale e deve essere presentata personalmente assieme a tutti i documenti necessari
  • Per poter presentare domanda e la relativa documentazione è necessario fissare un appuntamento tramite il nostro sistema di prenotazione online Prenot@Mi (esteri.it)
  • Se un componente familiare di un concittadino residente nella nostra giurisdizione è interessato a presentare domanda per il riconoscimento della cittadinanza italiana, egli si puo` avvalere della stessa documentazione di discendenza in originale, ma dovrà comunque presentare i propri certificati originali.
  • I residenti della California del Sud, Arizona, New Mexico e Nevada i cui familiari hanno ottenuto il riconoscimento della cittadinanza italiana presso un altro Consolato o in Italia, devono presentare presso questo Ufficio tutta la documentazione originale a partire dall’avo nato in Italia.

CATEGORIE

Esistono molte possibili categorie di linee Jure Sanguinis; sono elencate di seguito le più comuni:

Categoria n. 1: Vostro padre è nato in Italia ed era cittadino italiano al momento della vostra nascita oppure è nato negli Stati Uniti o in un altro Paese straniero, ma è stato riconosciuto cittadino italiano dal Consolato Generale di Los Angeles. CHECK LIST

Categoria n. 2: Vostra madre è nata in Italia ed era cittadina italiana al momento della vostra nascita oppure è nata negli Stati Uniti o in un altro Paese straniero, ma è stata riconosciuta cittadina italiana dal Consolato Generale di Los Angeles. Siete nati dopo il 1° gennaio 1948. CHECK LIST

Categoria n. 3: Vostro padre è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostro nonno paterno è nato in Italia ed era cittadino italiano al momento della nascita di vostro padre CHECK LIST

Categoria n. 4: Vostra madre è nata negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostro nonno materno è nato in Italia ed era cittadino italiano al momento della nascita di vostra madre. Siete nati dopo il 1 gennaio 1948. CHECK LIST

Categoria n. 5: Vostro padre è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostra nonna paterna è nata in Italia ed era cittadina italiana al momento della nascita di vostro padre. Vostro padre è nato dopo il 1 gennaio 1948. CHECK LIST

Categoria n. 6: Vostra madre è nata negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostra nonna materna è nata in Italia ed era cittadina italiana al momento della nascita di vostra madre. Vostra madre è nata dopo il 1 gennaio 1948. CHECK LIST

Categoria n. 7: Vostro padre è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostra nonna paterna è nata negli Stati Uniti o in un altro paese straniero, il vostro bisnonno paterno era cittadino italiano al momento della nascita di vostra nonna paterna. Vostro padre è nato dopo il 1 gennaio 1948. CHECK LIST

Categoria n. 9: Vostro padre è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostro nonno paterno è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; il vostro bisnonno paterno è nato in Italia ed era cittadino italiano al momento della nascita del vostro nonno paterno. CHECK LIST

Categoria n. 10: Vostra madre è nata negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostro nonno materno è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostro bisnonno materno è nato in Italia ed era cittadino italiano al momento della nascita del tuo nonno materno. Siete nati dopo il 1 gennaio 1948. CHECK LIST

Categoria n. 11: Vostro padre è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostro nonno paterno è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; vostro bisnonno paterno è nato negli Stati Uniti o in un altro paese straniero; il vostro bis-bisnonno paterno è nato in Italia ed era cittadino italiano al momento della nascita del vostro bisnonno paterno. CHECK LIST

 

INFORMAZIONI GENERALI

  • La cittadinanza italiana si basa sul principio dello “jus sanguinis”, ovvero vostro padre, vostra madre o un vostro antenato è cittadino italiano o è stato cittadino italiano. La cittadinanza italiana, pertanto, può essere trasmessa di generazione in generazione senza alcun limite , a meno che non vi sia stata un’interruzione nella linea di discendenza per naturalizzazione o per rinuncia.
  • Se un vostro antenato è diventato cittadino statunitense (o cittadino di un altro paese straniero) naturalizzato prima del 14 giugno 1912 non avrete diritto alla cittadinanza italiana se il figlio di quell’antenato era minorenne alla data della naturalizzazione del padre, anche se è nato prima della naturalizzazione del vostro antenato italiano.
  • Una persona nata prima del 1° gennaio 1948 può richiedere la cittadinanza italiana solo dal padre, che non era cittadino naturalizzato di un altro Paese prima della nascita del figlio.
  • Una donna può trasferire la cittadinanza solo ai suoi figli nati dopo il 1° gennaio 1948, se non era cittadina naturalizzata di un altro Paese prima della nascita del figlio.
  • Da madre cittadina italiana a bambino nato prima del 1° gennaio 1948: i richiedenti che rientrano in questa categoria dovranno ricorrere direttamente per via giudiziale in Italia al tribunale civile per ottenere il riconoscimento della cittadinanza.
  • Il cittadino italiano che ha acquisito la cittadinanza straniera prima del 16 agosto 1992 perde automaticamente la cittadinanza ai sensi dell’art. 8 della legge 555/1912.
  • L’acquisizione della cittadinanza straniera da parte di un cittadino italiano a partire dal 16 agosto 1992 non comporta la perdita della cittadinanza italiana.

 

NATURALIZZAZIONE AMERICANA E RECORD INESISTENTI

Il documento di naturalizzazione dell’antenato italiano è fondamentale per il riconoscimento della vostra cittadinanza italiana. Cliccate qui per ulteriori dettagli.

 

COSTI E MODALITÀ DI PAGAMENTO

Tutte le domande di riconoscimento della cittadinanza italiana Iure Sanguinis (per discendenza) sono soggette al pagamento di una tassa di 300 euro. Questa commissione deve essere pagata in USD (vedasi questo link per l’importo corretto, soggetto a modifiche ogni 3 mesi).

La tassa dovrà essere pagata in Consolato il giorno dell’appuntamento tramite assegno circolare o vaglia intestato al “Consolato Generale d’Italia – Los Angeles”.

La quota di iscrizione NON È RIMBORSABILE, indipendentemente dall’esito della petizione.

Si prega di tener presente che questo ufficio non restituirà alcun documento originale al richiedente (ad eccezione dei certificati originali di naturalizzazione/cittadinanza americana). La documentazione presentata dovrà essere conservata nella cartella personale del richiedente come prova della sua cittadinanza italiana.

Si invitano i richiedenti a consultare la pagina in inglese relativa alla procedura per il riacquisto della cittadinanza per discendenza familiare.