Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ufficio AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero) - FAQ

Data:

05/03/2019


Ufficio AIRE (Anagrafe Italiani Residenti all'Estero) - FAQ

Q Cos’e’ l’AIRE?

A L’A.I.R.E. è l’Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero. Tutti i cittadini italiani che trasferiscono all'estero la loro residenza per un periodo superiore a 12 mesi devono, entro 90 giorni dalla data di arrivo nel Paese di destinazione, fare apposita dichiarazione presso il competente Ufficio consolare, richiedendo l'iscrizione all'A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero).


Q Come mi iscrivo all’AIRE?

A Accedendo al sistema online FAST IT e allegando i seguenti documenti (Punto A - Documentazione Richiesta - https://conslosangeles.esteri.it/Consolato_LosAngeles/it/la_comunicazione/dal_consolato/ufficio-aire-anagrafe-italiani.html).

Una volta accertata la regolarità della richiesta, questo Ufficio la trasmetterà direttamente al competente Comune italiano (ultimo Comune di residenza anagrafica in Italia o, per i nati all’estero, Comune italiano dove è stato registrato l’atto di nascita), il quale provvederà alla relativa cancellazione dall’Anagrafe della Popolazione Residente (A.P.R.) e all’iscrizione all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’estero (A.I.R.E).


Q Devo aggiornare il consolato in caso di variazione di stato civile, cittadinanza o indirizzo?

A Si. Il cittadino italiano residente all’estero ha l'obbligo di comunicare al proprio Comune, tramite il Consolato, ogni eventuale variazione intervenuta riguardo allo Stato Civile (nascite, matrimonio, divorzi, morti, cambi di nome), alla cittadinanza e al proprio indirizzo all’estero. Il cittadino italiano residente all’estero ha l'obbligo di comunicare con il proprio Comune esclusivamente tramite il Consolato.


FAST IT - FAQ

Le Domande Frequenti sono organizzate in categorie che possono far riferimento ad un particolare servizio offerto dal Portale oppure, più in generale, ad una sua specifica procedura (registrazione, autenticazione, navigazione).


NAVIGAZIONE

Q Cosa significa quando il pulsante relativo ad un servizio è grigio e non arancione?

A Di norma vuol dire che il servizio è attivo solo per gli utenti registrati o autenticati; oppure potrebbe non essere disponibile.


Q Se il Fast it non mi fa procedere con l’inserimento di alcuni dati personali che cosa devo fare?

A Prima di registrarsi si assicurarsi di usare come browser Google Chrome oppure Internet Explorer. Il Portale Fast It non interagisce correttamente con altri browser.


Q Ho inserito due pdf con tutti i documenti richiesti ma il sistema non mi fa procedere. Che cosa devo fare?

A Il Fast It permette di procedere solo se si inseriscono 3 pdf. Se si devono inserire più di 3 documenti si deve creare un pdf con più documenti scannerizzati.


Q Sto navigando con il mio Smart phone ma il Fast It non mi fa procedere. Che cosa devo fare?

A Si può procedere con la registrazione sul Fast It usando solamente il PC o il computer portatile.


AUTENTICAZIONE

Q Ho dimenticato la mia password, come posso fare?

Dalla homepage del Portale è sufficiente accedere a “Recuperare password” ed inserire l’indirizzo email utilizzato in fase di registrazione. In questo modo riceverà una email con le indicazioni per l’accesso.


REGISTRAZIONE

Q Cosa si intende per Consolato di competenza?

E’ il Consolato competente per il luogo di residenza. Per fruire dei servizi consolari è necessario essere iscritti nello Schedario consolare dell’ufficio di riferimento.

Q Ho effettuato la registrazione, ma non ho ricevuto la mail all’indirizzo indicato per effettuare l’attivazione. Cosa devo fare?

È necessario controllare nella propria posta elettronica la cartella di ‘posta indesiderata’ o spam. Qualora non fosse presente, è possibile accedere al Portale con le credenziali scelte e, inviare di nuovo la email di attivazione, cliccando sul link “invia nuovamente il codice” che compare dopo aver fatto login.


SERVIZIO – iscrizione all’AIRE

Q Come posso richiedere l’iscrizione all’AIRE?

A Si può consultare il seguente video: https://www.youtube.com/watch?v=Ao0zys2b_dM 

Oppure seguire queste indicazioni:

- Creare una username e una password e inserire le informazioni richieste, esattamente come appaiono sul passaporto italiano. il Fast It invierà una email di conferma con il link per il login.

- Cliccare su Anagrafe Consolare e AIRE

- Cliccare Richiedere la visualizzazione della propria scheda. L’ufficiale Consolare provvederà a concedere l’accesso.

- Se il Fast It invia un messaggio di errore richiedendo di essere in possesso della cittadinanza Italiana per procedere con la richiesta, cliccare su Richiedere la registrazione degli Italiani all'estero (AIRE).

Allegare 3 pdf:

1 pdf- copia del passaporto italiano (anche se scaduto);

2 pdf- una bolletta o la patente americana con il nome e l’attuale indirizzo

3 pdf- modulo di richiesta AIRE firmato a mano che viene generato dal Fast It.

NB. La richiesta d'iscrizione all'AIRE non s'intende automaticamente accettata: si verrà aggiornati in tempo reale sullo stato della pratica e verrà segnalato il completamento. Per una descrizione sugli stati della pratica si rinvia all'apposita sezione in questa pagina.

Q Mi sono trasferito da un altro paese straniero, come posso segnalarlo?

Creare un account sul Fast It dichiarando che la circoscrizione Consolare è ancora quella del Consolato Italiano precedente e inserendo i propri dati personali esattamente come appaiono sul passaporto italiano.

. Cliccare su Anagrafe Consolare e AIRE

. Richiedere la Visualizzazione della propria scheda (secondo riquadro)

. Ottenuto l'accesso dall’operatore Consolare, procedere con il cambio d'indirizzo (terzo riquadro) sempre con il portale Fast It inserendo i dati del nuovo indirizzo. Il Portale invierà la comunicazione al Consolato Competente.

Q Come faccio il cambio di indirizzo tramite il FAST IT?

- Creare una username e una password inserendo le informazioni personali richieste esattamente come appaiono sul passaporto italiano.

Il Fast It invierà una email di conferma con il link per il login.

- Cliccare su Anagrafe Consolare e AIRE;

- Cliccare su Richiedere la visualizzazione della propria scheda.

- Cliccare su Cambio d’indirizzo, una volta ottenuto l’accesso dal Consolato, inserendo il nuovo indirizzo nella stessa Circoscrizione Consolare.


PRATICHE

Q Come posso conoscere lo stato di lavorazione della mia pratica?

Il portale dei Servizi Consolari consente di essere aggiornato in tempo reale sullo stato delle pratiche presentate.

A questo scopo abbiamo previsto i seguenti stati:

· Presentata: si ha completato la procedura sul portale ed i dati sono stati inviati al Consolato. In questa fase gli operatori possono prendere visione della pratica.

· In lavorazione: l'operatore ha preso in carico la pratica e procederà alla lavorazione.

· Cancellata da utente: si ha la possibilità di cancellare la richiesta finché la pratica non risulti "in lavorazione".

· Inviata al Comune: il Consolato durante la lavorazione della pratica invierà opportuna comunicazione al Comune di iscrizione Aire, che la dovrà registrare.

· Rifiutata da operatore: il Consolato durante la lavorazione della pratica invierà opportuna comunicazione all’operatore con le motivazioni del rifiuto.

· Definita: la pratica è stata completata con successo. Il Consolato ha inviato opportuna comunicazione al comune competente e all’operatore per conoscenza.

· In attesa di registrazione AIRE: Il comune competente deve ancora confermare l’iscrizione A.I.R.E. ma si può procedere con la richiesta di tutti i servizi Consolari.


Q Quale è lo standard minimo per i documenti da scansionare?

Per l'invio dei documenti tramite il portale si consiglia di consultare le linee guida presenti su questa pagina: https://serviziconsolari.esteri.it/ScoFE/static/uso-scanner.sco?cid=1158742 


657