Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Ufficio Stato Civile - FAQ

Data:

05/03/2019


Ufficio Stato Civile - FAQ

 Q Ci sposiamo a Las Vegas, cosa dobbiamo fare per trascrivere il matrimonio in italia?

A Procurarsi licenza prima del matrimonio e certificato una volta avvenuto il matrimonio, entrambi con apostilla e traduzione completa in italiano. Se siete residenti nella nostra giurisdizione consolare (soca, nm, az, nv) presentate o inviate per posta tale documentazione a questo consolato corredata dal formulario di trasmissione che troverete on line sotto stato civile. Se vivete in italia potete portarvi i documenti in italia con le due apostille, ottenere una traduzione giurata presso il tribunale locale e poi presentare tutta la documentazione al vs. comune di residenza.


Q Come posso avere un passaporto per mio figlio?
 

Come registro la nascita di mio figlio? Come posso ottenere la cittadinanza italiana per mio figlio nato in usa?

A Se almeno un genitore è cittadino italiano ed il suo matrimonio è avvenuto in italia oppure all’estero ma trascritto in italia, presentare a questo consolato generale la documentazione (guarda check-list).

Il certificato di matrimonio (o di più di uno e relativi divorzi o certificati di morte del coniuge) dei genitori deve essere già trascritto in italia o presentato insieme al certificato di nascita del bambino, munito di apostille e traduzione, se uno dei genitori è straniero deve presentare semplice fotocopia del proprio certificato di nascita (senza apostille ne ‘traduzione) insieme al certificato di matrimonio.

Se il figlio è maggiorenne deve anche completare il formulario aire nella sua completezza e deve pagare la tassa art. 07b. e’ sua responsabilità’ provvedere anche alla trascrizione del matrimonio dei genitori se non era stato fatto.

Avvenuta la trasmissione del certificato di nascita il figlio minore (fino a 12 anni di età) può fare domanda di passaporto per posta pagando la tassa del rilascio passaporto. Il maggiorenne invece deve ottenere un appuntamento con il reparto passaporti e presentarsi in consolato perché’ devono essere prese le sue impronte digitali e pagare la tassa del rilascio del passaporto via money order.


Q Cos’e’ la long form? Cos’e l’apostilla?

A E’ un certificato di nascita che presenta i nomi dei genitori, non può essere un abstract cioe’ senza i nomi dei genitori.

L’apostilla è la legalizzazione di un certificato (nascita, matrimonio, morte, sentenza di divorzio ecc) che rende il documento in questione valido per un altro paese. e’ rilasciata dal secretary of state (v. sito per indirizzi degli uffici nella ns. giurisdizione). e vedi lista dei paesi aderenti alla convenzione dell’aja.


Q Cos’e’ la dichiarazione di paternita’ ?

A Se i genitori di un bambino non sono sposati, devono presentare la “dichiarazione di paternità”. se entrambi sono italiani si prepara tale documento in consolato (con un costo per l’art, 26 e art. 25, come da tabella tariffe consolari che variano ogni trimestre). Se uno dei due genitori è straniero si devono rivolgere al health and human services agency of state of california (paternity opportunity program p.o.box 419070, rancho cordova, ca. 95741-9070).


Q Voglio il mio certificato di nascita /matrimonio.

Voglio il certificato di morte di mio nonno/padre ecc.

Voglio sapere se il mio divorzio e trascritto.

Il consolato non può rilasciare certificati, solamente il comune può rilasciarli.


Q Che cos’e’ un certificato di non appello?

A E’ una dichiarazione della stessa corte che rilascia la sentenza di divorzio, che indica se ci sono stati o meno appelli a partire da 6 mesi dopo la data della sentenza. sia la sentenza che il non appello devono avere un’apostilla ed una traduzione completa di tutte le pagine.


Q Ho cambiato nome, cosa devo fare perche’ il mio nuovo nome/cognome risulti anche in italia?

A Il cambiamento di nome /cognome può essere la conseguenza di un adozione, in tale caso si trascrive la sentenza di adozione e/o il nuovo certificato di nascita del bambino adottato.

Il cambiamento di nome puo’ anche avvenire per volonta’ dell’interessato, presso la corte americana che emette una sentenza, tale sentenza, con apostille e traduzione completa viene poi trascritta in italia al tribunale competente e poi il comune emenda il certificato di nscita gia’ precedentemente trascritto.




654