Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

A Los Angeles l'affresco "America tropical" torna agli antichi splendori (30 luglio 2012)

Data:

31/07/2012


A Los Angeles l'affresco

Un meraviglioso affresco, realizzato negli anni ’30 da David Alfaro Siqueiros, sta per tornare alla luce a Los Angeles. Nel cuore del quartiere che un tempo ospitava la storica Little Italy, sulla parete esterna della vecchia Italian Hall si "nasconde" infatti  “America tropical”, una delle tre opere losangeline del muralista messicano che, nel 1932 trascorse 7 mesi a Los Angeles. L'affresco tornera' agli originali splendori, grazie ad un’importante opera di restauro curata dal Getty Conservation Institute.

Il Console Generale ha visitato oggi la Italian Hall, per constatare, assieme al Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Alberto Di Mauro, lo stato dell’affresco, il cui restauro sarà ultimato il prossimo mese di ottobre. Leslie Rainer, del Getty Conservation Institute, ha illustrato la storia del murales e il processo di restauro dell’opera che, poco tempo dopo la sua inaugurazione, fu coperta con pittura bianca  a causa del controverso tema toccato dall’artista. Siqueiros, infatti, allontanandosi da quanto gli era stato commissionato, decise di dipingere una scena con al centro un Indio crocifisso, sopra il cui capo si staglia l’aquila simbolo dell’imperialismo.

Alla visita di oggi era presente anche Marianna Gatto, direttrice dell’Italian American Museum di Los Angeles, che verrà inaugurato nel 2013 proprio all’interno dell’Italian Hall. Il sopralluogo ad “America tropical” si e' concluso con una visita allo stesso museo per constatare i progressi nei lavori di ristrutturazione.


America Tropical


[Per altre foto clicca qui]



250