This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK
consolato_losangeles

Matrimonio in Italia Cittadini Italiani Residenti in USA

 

Matrimonio in Italia Cittadini Italiani Residenti in USA

(Text only in Italian)



MATRIMONIO IN ITALIA DI UN CITTADINO ITALIANO RESIDENTE NELLA CIRCOSCRIZIONE DEL CONSOLATO GENERALE D'ITALIA IN LOS ANGELES E DI UN CITTADINO ITALIANO RESIDENTE IN ITALIA

 
AVVISO
L’Ufficio Stato Civile del Consolato Generale d’Italia a Los Angeles riceve solo per appuntamento. Per fissare un appuntamento CLICCA QUI.

Le pubblicazioni di matrimonio possono avvenire in due modi:

1) possono essere effettuate dal nubendo residente in Italia presso il Comune di residenza.
Il Comune, una volta ottenuta la debita documentazione e assolta interamente l'imposta di bollo, procede all’affissione presso il Comune dell’atto di pubblicazione e trasmette al Consolato l’attestato di avvenuta pubblicazione (anticipandolo tramite telefax) con la richiesta di effettuare le pubblicazioni per il nubendo residente presso questa circoscrizione consolare.
L’atto di pubblicazione sara' in affissione presso il Consolato per la durata di 8 giorni consecutivi, trascorsi i quali sara’ emesso l’Atto di avvenute pubblicazioni e sara’ concessa la DELEGA per la celebrazione del matrimonio in Italia, che sara' anticipata tramite telefax all'Ufficiale di stato civile del Comune interessato, e poi trasmessa in copia originale.
Si e’ pregati di fornire indirizzo e numero di telefax dell’ufficio matrimoni del Comune competente e/o del Parroco nel caso di matrimonio concordatario.

2) possono essere effettuate dal nubendo residente nella circoscrizione consolare.
Il Consolato, una volta ottenuta la debita documentazione e assolta interamente l'imposta di bollo, procede all’affissione presso il Consolato dell’atto di pubblicazione e trasmette al Comune l’attestato di avvenuta pubblicazione (anticipandolo tramite telefax) con la richiesta di effettuare le pubblicazioni per il nubendo residente presso quel Comune.
L’atto di pubblicazione sara' in affissione presso il Comune per la durata di 8 giorni consecutivi, trascorsi i quali sara’ emesso l’Atto di avvenute pubblicazioni che sara’ trasmesso al Consolato il quale concede la DELEGA per la celebrazione del matrimonio in Italia, che sara' anticipata tramite telefax all'Ufficiale di stato civile del Comune interessato, e poi trasmessa in copia originale.

Si e’ pregati di fornire indirizzo e numero di telefax dell’ufficio matrimoni del Comune competente e/o del Parroco nel caso di matrimonio concordatario.

I documenti richiesti sono:
• passaporto italiano;
• estratto per riassunto dell’atto di nascita dei due nubendi (rilasciato dal Comune di nascita o di registrazione);
• atto notorio da richiedere all'Ufficio Notarile alla presenza di due testimoni;
• richiesta di pubblicazioni (su modulo fornito dal Consolato);
• dichiarazione che non esistono impedimenti di parentela o di affinita' (su modulo fornito dal Consolato);
• certificato di stato libero, di residenza e cittadinanza del nubendo residente in Italia;



534